Crea sito

ALESSANDRO BURELLI

Alessandro Burelli è un Graphic Designer umbro classe 1991. Nel 2011 si laurea al corso di Graphic Design dell’Istituto Italiano Design. Inizia varie esperienze lavorative con realtà locali sia private che pubbliche, per poi diventare freelance nel 2017. Assiduo frequentatore di festival e workshop su grafica, illustrazione e serigrafia, ama sviluppare identità visive, poster e packaging. Affascinato dalle geometrie della natura e i suoi colori puri, ma anche dal cemento armato e dall’estetica brutalista. Molto legato alle sue origini paesane, coltiva un sogno nel cassetto: creare un centro culturale in grado di far rivivere le vecchie botteghe artigiane.

Claim: Fare un passo indietro per guardare avanti.

>> https://alessandroburelli.com/

ANDREA BISTARELLI

Costantemente affascinato da forme, suoni e visioni, sviluppa da anni situazioni di aggregazione sociale esponendosi in molteplici ruoli all’interno dell’organizzazione di eventi. Grande architetto di castelli sulle nuvole, è sempre alla ricerca di schemi alternativi e nuove soluzioni, spesso messe in pratica e diventate esperienze. Ama le persone e le loro passioni, il vino naturale, la musica sperimentale e le verdure.

ANGELA GIORGI

Laureata in Filosofia, Angela Giorgi approda al mondo della comunicazione scrivendo recensioni, interviste e live report per fanzine e testate musicali, folgorata dall’autobiografia di Nick Kent. Attualmente è giornalista e lavora come addetta stampa, copy e social media manager principalmente in campo culturale e musicale. Si ritiene molto fortunata per riuscire a conciliare i suoi due grandi amori, la parola e la musica. Appesa la chitarra al chiodo, è anche selector in vinile. Ma questa è un’altra storia.

CAVEARGENTO

Caveargento è una rassegna a cadenza irregolare che si svolge all’interno di teatri, cinema, auditorium e rimesse, un negozio di seconda mano on-line, una minuscola label ed un individuo col vizio del vinile: Damiano Rizzo, già co-fondatore del party Afro Templum. A Darmstadt, assieme a corrieri cosmici, santoni afro-spirituali del Jazz, sbandati No Wave con tendenze Disco Funk-icide ed outsider di ogni sorta, Damiano ha distratto il proprio spirito ascoltando un sacco di Dub, poliritmie e Library Music.

FEDERICO CASSETTA

Disk jockey, collezionista e produttore da ormai una decade. La sua cultura musicale orbita attorno ad un vasto spettro di influenze e contaminazioni. Libero dal
concetto di ‘genere’, Federico conduce NERV RADIO SHOW, miscellaneo di idee ed emozioni minuziosamente quanto suggestivamente intrecciate da un comune filo narrativo. Tendenza, questa, riscontrabile nei mixtapes realizzati per Concrete Records, Periodica Records e Life Sux, all’interno dei quali inserisce, senza mai stonare, new wave, post-punk e krautrock come new beat e world music, o ancora, colonne sonore ed ambient music. Ha pubblicato EPs e singoli per New York Haunted e DVNTT nel 2016. Nel 2019, oltre a lanciare il suo programma radiofonico, viene inserito in una tape compilation di Too Romantic Records e compie diverse apparizioni nelle web radio olandesi Red Light Radio di Amsterdam ed Operator Radio a Rotterdam.

>> https://soundcloud.com/federico-cassetta

>> https://www.mixcloud.com/FedericoCassetta/

LEONARDO LISEI

Graphic designer, musicista e DJ, Leonardo Lisei a volte è così Liscio che si scivola addosso. Nato sotto il segno dei gemelli nel ’92 indaga sul rapporto tra arte e uomo da quando ha memoria. Con una smodata passione per la ricerca del dettaglio e del bello nell’insolito, si specializza nell’editoria. Nel tempo libero Dog-sitter.

>> https://www.instagram.com/de_liscious

>> https://www.behance.net/de_liscious

LETIZIA ACQUISTI

Letizia Acquisti, classe ’94, intraprende accidentalmente i suoi studi nel campo dell’arte a Bologna. Il crescente impulso nei confronti di tutto ciò che riguarda il mondo dell’immagine, il legame con alcune persone e l’atmosfera che la circonda la portano a insistere diplomandosi in graphic design a Perugia. Oggi, fresco acquisto nel campo della comunicazione, entusiasta e appassionata, si dedica all’illustrazione, alla grafica e all’animazione con la smania per la calligrafia.

MICHELE MANDRELLI

Michele Mandrelli, classe 88, è un sound artist umbro formatosi tra Perugia, Barcellona e Roma. Attualmente vive in una soffitta-studio dove lavora come freelance per tutto ciò che necessita suono, inclusa la musica. Considera “musicale” qualsiasi oggetto emetta rumore e cerca di trasmettere questa idea a chiunque, con variabile percentuale di successo. Si esibisce con diverse formazioni e strumenti, alcuni molto comuni, altri non facilmente identificabili. Sonorizza film, videogiochi, strani prodotti multimediali, produce musica ambient e realizza installazioni e performance. Racconta storie attraverso paesaggi sonori, e tutto ciò lo rende estremamente felice.

NANNI L’ALTRO

“Nanni L’altro” é la nuova identità sonora di Carlo Nanni, classe ’65, vecchia guardia del panorama italiano cosmic / funk / afro-beat. Dopo anni di ritiro dalla scena, Carlo riemerge con un suono ibrido estremamente attuale: EBM, breaks, acid e UK bass dai riflessi orientali, incursioni ambient e rituali dub. Un mantra evocativo scandito dal beat downtempo.

TOMMASO STINGO

Tommaso Stingo è un produttore di contenuti transmediatici. Scuola ‘91 se ne scappa dalla provincia prima possibile, 5 anni a Londra, 2 a Chicago. Di giorno filmmaker documentarista specializzato in montaggio; di notte proiezionista (VJ) di contenuti filtrati e mappati su superfici improbabili per serate dove la musica è troppo alta e quindi bisogna esprimersi così. Amante dell’underground in tutte le sue forme, attirato platonicamente da qualsiasi sottocultura ed espressione atta a mettere in discussione lo status quo. Di pomeriggio produce birra.

VAISA

Alter ego di Daniele Tomassini, già DJ e produttore dance-oriented a nome Feel Fly, tastiere e Synth in molteplici progetti ibridi sia live che in studio, compositore di colonne sonore e sonorizzazioni per produzioni teatrali e cinematografiche.
Da anni attivo organizzatore di eventi musicali e culturali nella scena underground cittadina. Co-fondatore del party a cadenza mensile Afro Templum.
Vaisa evoca un maelstrom lo-fi dove si insinuano field recordings e campioni vocali di etnie perdute, tribalismi primitivi e dense nubi ambient si congiungono ed il rintocco ritmico-marziale della cassa scandisce il lento ed estatico rituale elettronico.

>> https://vaisa.bandcamp.com/releases